PREMI DI PRODUTTIVITÀ: DA NOVEMBRE DETASSAZIONE PER I PRIVATI Ecco i vantaggi e gli svantaggi!

By | 13 novembre 2018

 

Novità, novità, novità!

 

Caro Imprenditore, se la tua magna magnanimità ti porta ogni anno ad elargire a piene mani premi di produttività ai tuoi dipendenti, allora leggi qui!

Da novembre 2018, se sei un Datore di Lavoro del settore privato, puoi ridurre del -20% i contributi dovuti sui premi (fino ad un massimo di 800 € all’anno).

 

Bello, eh?!

 

Nonostante la bontà d’animo e l’affetto verso i tuoi dipendenti… un’agevolazione del -20% non fa esattamente schifo, no?

Ah, ovviamente questo incentivo è valido solo per le Aziende che hanno il DURC regolare e che rispettano i Contratti Collettivi… altrimenti nisba, calcio nel sedere e ciao!

 

E sai qual è il bello?

 

Non devi mandare richiesta all’I.N.P.S. su carta bollata firmata con sangue 0+, corredata di permesso speciale del Capo dello Stato per avere ciò che ti spetta: se la tua azienda rispetta i requisiti di cui sopra, la fruizione è AUTOMATICA.

 

Però fai attenzione: se il tuo lavoratore, durante l’anno in corso,  ha avuto altri datori di lavoro che lo hanno premiato (che scandalo!), allora dovrà dirtelo, perché il limite degli 800 € deve essere complessivo.

Ah, fa’ il bravo, avvisa i tuoi dipendenti di questa agevolazione, perché per loro è previsto uno sgravio contributivo sui premi ricevuti, pari al -100%: praticamente non ci pagano le tasse sopra e in busta paga si ritrovano proprio tutto l’ammontare!

Certo, a meno che il reddito del dipendente in questione non superi gli 80.000 annui, altrimenti ciao ciao sgravio!

 

Piccolo dettaglio sfavorevole per il tuo lavoratore, però: l’effetto collaterale dello sgravio andrà a influire sulla pensione, perché i contributi non versati non varranno ai fini pensionistici.

 

Sapendo questo…

 

<<E se il mio dipendente, per questo motivo, decidesse di non approfittare dell’agevolazione?>>

 

Niente panico, il tuo -20% non verrà intaccato!

 

Ecco, dunque, la novità per i premi di produttività di quest’anno.

 

Se hai trovato interessante questo articolo, ne troverai molti altri sul sito www.studiofreccia.it dove troverai anche la pagina per entrare in contatto con Studio Freccia, i Consulenti del Lavoro più veloci, precisi… e aggiornati d’Italia!


Studio Freccia è lo Studio di Consulenza del lavoro più veloce e preciso d’Italia! 

Gestiamo le paghe dei dipendenti e la consulenza del lavoro della TUA AZIENDA in modo veloce e preciso, garantendo in tempi rapidi la risposta a qualsiasi quesito, senza dover aspettare 1 settimana per avere la risposta come sempre succede – e anche se all’improvviso hai bisogno di una consulenza lampo e hai il tempo contro.

In un mondo sempre più complesso e pieno di informazioni, risulta essenziale essere affiancati da un partner che conosca la normativa in modo approfondito.

La velocità e la precisione delle informazioni e degli adempimenti nella Consulenza del Lavoro sono il cardine su cui si basa l’attività di Studio Freccia.

CHIAMA SUBITO PER PRENOTARE LA TUA PRIMA CONSULENZA GRATUITA: 049 701273!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *